Ora Carrera pensa alla rivoluzione. Basta nomi, in ballo solo le qualità motivazionali di un gruppo che non sta convincendo. "In campo soltanto chi ha voglia di lottare per il Bari", sentenzia Repubblica. 

Stando al quotidiano, Carrera - nelle prossime gare - potrebbe optare per il profilo caratteriale dei calciatori, e non solo per le loro qualità tecniche in assoluto. Lo richiedono anche i tifosi. E Carrera ha già dimostrato di non guardare in faccia a nessuno. Un esempio? D'Ursi e Antenucci in panchina contro la Ternana.

Sezione: In Primo Piano / Data: Mar 13 aprile 2021 alle 09:00
Autore: Redazione TuttoBari
Vedi letture
Print