E' il grande giorno dell'inizio del campionato di Serie C, che vedrà per il secondo anno consecutivo il Bari ai nastri di partenza. Il primo avversario è il Francavilla, club brindisino della famiglia Magrì, che ha dalla sua bomber Leonardo Perez, un passato tra le giovanili biancorosse e che ha dichiarato in tempi non sospetti di sognare di indossare la maglia del Bari. I galletti cercano la prima vittoria in campionato e in trasferta nel 2020, l’ultima è infatti datata 15 dicembre 2019, 3-0 a Caserta in campionato. Nelle 7 gare esterne nel nuovo anno si contano 6 pareggi e il k.o. di Reggio Emilia nella finale playoff del 22 luglio scorso.

Di contro il Francavilla va in rete da 8 partite di fila, tra vecchia e nuova stagione, con 13 reti complessive. Ultimo stop proprio contro il Bari, 0-2 al San Nicola lo scorso 2 febbraio, in campionato. Sono 6 gli incroci tecnici ufficiali tra i due mister Bruno Trocini e Gaetano Auteri: mai è uscito il pareggio, in bilancio 4 vittorie del coach della Virtus e 2 del mister biancorosso. L'allenatore del Francavilla ha affrontato due volte il Bari, nella scorsa stagione.

Auteri vanta otto incroci ufficiali con i brindisini: il tecnico di Floridia conduce per 4 successi a 3 con 1 pareggio a completare il bilancio. Non ha buoni ricordi però del Giovanni Paolo II, dove lo scorso anno ha perso sonoramente 4-0. A far sorridere però è un dato molto curioso: lo scorso anno la Reggina esordì proprio a Francavilla, pareggiando 1-1. Visto poi il campionato che ha fatto, è sicuramente di buon auspicio.

Sezione: In Primo Piano / Data: Dom 27 settembre 2020 alle 15:00
Autore: Claudio Mele
Vedi letture
Print