Simone Simeri è intervenuto sui canali social del Bari nella rubrica 'Ask to'. Queste le sue parole in merito all'emergenza Coronavirus: "La sto vivendo complessivamente bene, sebbene non sia facile restare chiusi a lungo in casa. Oltre ad allenarci ci cimentiamo nelle faccende domestiche, tutto quello che di solito fa la mia compagna. Io sono solo, per cui tocca fare tutto a me (ride,ndr). Speriamo passi tutto presto". 

Spazio ad un commento sulla sua stagione e sulla ripresa dei campionati: "Dopo il mio approdo al Bari mi sento migliorato in tantissime cose, sia caratteriali che calcistiche. Sotto questo aspetto sento di essere cresciuto dal punto di vista del fraseggio coi compagni, soprattutto col mio partner d'attacco. Questo anche perché in passato ho sempre giocato in un 4-3-3, come l'anno scorso in Serie D. Proseguo stagione? Per come la vedo io noi possiamo giocare in qualsiasi momento, l'importante è terminare il campionato. Noi abbiamo degli obiettivi ed è giusto che portiamo la stagione a termine. Questo ovviamente se non ci sono più pericoli per nessuno. Spero che tutto questo possa finire quanto prima per gioire con voi tifosi". 

Sezione: In Primo Piano / Data: Mer 08 aprile 2020 alle 16:00
Autore: Claudio Mele
Vedi letture
Print