Si parte. Alle 17.30 il Bari fa visita alla Virtus Francavilla. Un battesimo in campionato per il Bari e per il suo allenatore Gaetano Auteri che spera di iniziare subito con la marcia giusta il percorso di una stagione che si preannuncia lunga e ricca di insidie

QUI BARI: Tutti a disposizione di Auteri, eccezion fatta per i calciatori che - volutamente - son stati lasciati a casa per incombenze di mercato. E allora, ecco il miglior Bari. L'undici dovrebbe ricalcare l'assetto già visto in Coppa Italia. Unici cambi: Di Cesare in difesa (probabilmente per Perrotta); De Risio a centrocampo (a discapito di Bianco). Confermato il tridente: D'Ursi, Antenucci e Marras, tutti in gol nella sfida col Trastevere, partiranno dall'inizio. Pronti a subentrare Candellone e Simeri.

Bari (3-4-3): Frattali; Celiento, Sabbione, Di Cesare; Corsinelli, Maita, De Risio, D'Orazio; Marras, Antenucci, D'Ursi.

QUI VIRTUS FRANCAVILLA: La squadra di Trocini (che nella passata stagione ha battuto il Bari segnando l'esonero di Cornacchini), punta sull'ex Perez in attacco. Difesa a tre, centrocampo folto, per una formazione che vuol sorprendere.

Virtus Francavilla (3-5-2): Crispino; Delvino, Celli, Caporale; Sparandeo, Franco, Mastropietro, Zenuni, Nunzella; Ekuban, Perez.

Sezione: In Primo Piano / Data: Dom 27 settembre 2020 alle 07:30
Autore: Redazione TuttoBari
Vedi letture
Print