Sul Corriere dello Sport altre dichiarazioni di Vivarini. Il tecnico biancorosso crede alla rimonta: "Non lo dico per fare star tranquilli tutti, ma i due campionati che ho vinto col Chieti e col Teramo a gennaio ero a 10 punti dalla prima. Non c'è due senza tre? Magari, nel calcio tutto può succedere. Certamente non dipende solo da noi, ma dobbiamo affinare gli artigli".

Su Berra, ancora a secco dopo un campionato iper-produttivo, quello scorso, dal punto di vista delle reti, Vivarini osserva: "Berra sta facendo un buon lavoro sotto l’aspetto difensivo, lui è bravo a sfruttare i calci piazzati ma sotto questo aspetto non ci possiamo lamentare perchè anche domenica abbiamo segnato sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Ha licenza, anzi deve spingere assolutamente".

Sezione: In Primo Piano / Data: Sab 30 Novembre 2019 alle 10:00
Autore: Redazione TuttoBari
Vedi letture
Print