Questa mattina è intervenuto in conferenza stampa l'allenatore della Viterbese Antonio Calabro. Alla luce delle tante assenze, Calabro ha detto che farà di necessità virtù: "Domani mi presento al cospetto di un Bari stellare con tante defezioni, tra le squalifiche di Atanasov, De Giorgi e Tounkara, e gli infortuni di De Falco, Palermo, Antezza, Simonelli e Volpe. Spesso - si legge su cuorigialloblu.com - si dice che gli squadroni è meglio incontrarli subito, ma rispetto all’andata a noi mancano giocatori importanti ed è anche un altro Bari. È chiaro che la nostra è una situazione complicata, ci manca praticamente una squadra titolare. Troveremo di fronte una squadra forte e al completo con un’unica defezione. Se non gioca Di Cesare gioca comunque Perrotta e per loro sarà lo stessoMa guai a piangerci addosso: ci metteremo tanto tanto cuore e speriamo in un pizzico di buona sorte".

Sull'atteggiamento tattico dei gialloblu, Calabro commenta: "Dipende tutto dalle assenze, giocoforza ci dovremo inventare qualcosa di diverso. L’obiettivo è fare in ogni caso una gara gagliarda, mettendo in difficoltà una squadra forte come il Bari. Il Bari dà stimolo. I miei giocatori si troveranno davanti un calciatore che guadagna quanto la nostra gestione. Per loro sarà un’occasione importante: sono queste le partite in cui dare le risposte giuste. Cerchiamo di puntarla sul ritmo, perché se lo abbassiamo uscirà la qualità tecnica dell’avversario ed emergeranno le differenze".

Di seguito i convocatiBaschirotto, Besea, Bensaja, Bezziccheri, Bianchi, Bunino, Culina, Errico, Maraolo, Markic, Menghi E., Menghi M., Milillo, Molinaro, Pini, Ricci, Sibilia, Urso, Vitali, Zanoli.

Sezione: Prossimo Avversario / Data: Sab 11 gennaio 2020 alle 15:00
Autore: Claudio Mele
Vedi letture
Print