Vincenzo Vivarini, oggi ufficializzato dalla Virtus Entella, è carico per il suo ritorno in Serie B. L’ex mister biancorosso si è così presentato ai canali ufficiali del club ligure: “Io punto tanto sul lavoro sul campo perchè penso che la prima cosa che bisogna ottenere è quello che vuole l'allenatore sul campo. Di conseguenza questo lo si ottiene con l'allenamento. Conto molto sul fatto di avere una squadra vogliosa di far bene - riporta TuttoEntella.com - Oggi ai ragazzi ho detto di essere molto predisposti all'apprendimento immediato di ogni singola situazione perchè prima riusciamo a essere squadra come vuole l'allenatore e prima si fa risultato. Perchè i risultati non vengono dal cielo, bisogna guadagnarseli correndo meglio degli altri, facendo le cose nel modo giusto. L'obiettivo è quello nonostante le difficoltà. Adesso andremo a trovare le squadre più forti del campionato perchè giochiamo contro SPAL, Empoli, Monza e poi abbiamo la Cremonese che si trova nelle stesse condizioni nostre. Sono tutte gare proibitive ma le affronteremo una alla volta con il piglio giusto e penso riusciremo a far bene”.

Sezione: Gli ex / Data: Mer 25 novembre 2020 alle 22:30
Autore: Gabriele Bisceglie
Vedi letture
Print