Paparesta nel nuovo Palermo: "Promuovere brand anche all’estero"

05.08.2019 20:00 di Francesco Patruno   Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
Paparesta nel nuovo Palermo: "Promuovere brand anche all’estero"

Gianluca Paparesta, tornato nel mondo del calcio al fianco di Tony Di Piazza, sarà parte dell’organigramma del nuovo Palermo. L’ex presidente del Bari, intervistato dal Giornale di Sicilia, ha parlato proprio dell’imprenditore italo-americano, figura che in passato ha provato ad inserire anche nella società biancorossa: “Lo conosco da tanti anni, è una persona di grande serietà e con grandi legami verso la propria terra, pur essendosi affermato imprenditorialmente negli Stati Uniti. È anche presidente di un’associazione che raggruppa gli italiani a New York e organizza eventi finalizzati a tener viva la cultura italiana e la lingua. Ha mantenuto sempre questo suo affetto verso l’Italia e la Sicilia, è appassionato di calcio e aveva intenzione di aiutare il Palermo già a marzo, come fatto da Mirri”.

Nei progetti, di conseguenza, potrebbe esserci la promozione del brand rosanero oltre oceano: “Il nostro obiettivo è quello di consentire la visione delle partite ai tantissimi tifosi del Palermo che non vivono in città. Riuscire a far seguire loro la partita della squadra della loro terra è un obiettivo, sia a livello nazionale che internazionale. Ci stiamo muovendo anche in questa direzione e questa visibilità può essere un’opportunità di valorizzazione per il Palermo Calcio, per Palermo e per i nostri partner. In Italia le realtà sono quelle che conosciamo, stiamo già parlando con loro e continueremo a farlo"