Il pareggio con la Ternana ha regalato al Bari l'accesso alle semifinali play-off, ma anche creato più di qualche spunto di riflessione. "Recuperare e migliorare - scrive La Gazzetta dello Sport - Nel cammino verso la B, il Bari non ha alternative. Luci e ombre si alternano sul palcoscenico biancorosso. Questo Bari continua a fare il suo, mantiene l’imbattibilità, ma non convince mai del tutto", la valutazione del quotidiano.

C'è poi il tema dei cambi poco incisivi... "Lunedì sera a metà ripresa Vivarini ha alternato 2 pedine (sono entrati Schiavone e Maita) su 3 a centrocampo. Ma gli affanni sono aumentati piuttosto che diminuire. Gli altri 3 cambi sono arrivati a tempo quasi scaduto. Perché così tardi?".

Sezione: In Primo Piano / Data: Mer 15 luglio 2020 alle 07:15
Autore: Redazione TuttoBari
Vedi letture
Print