Il successo in rimonta della JuventusU23 sulla Ternana non ha solo regalato il trofeo di Coppa Italia C ai bianconeri ma anche una posizione di notevole vantaggio negli imminenti playoff. Da regolamento, infatti, la vincente della finale entrerà in gioco nel 1°turno della fase nazionale, saltando così le prime due fasi ad eliminazione diretta. L'esito ha così delineato il nuovo programma ufficiale della competizione, tra compagini agevolate e quelle chiamate subito in campo. Di seguito il tabellone aggiornato:

1° turno*:

Novara-Albinoleffe

Padova-Sambenedettese

Catania-Virtus Francavilla

Catanzaro-Teramo

Ternana-Avellino

*Alessandria, Siena, FeralpiSalò e Triestina già al turno successivo per le rinunce di Pro Patria, Arezzo, Modena e Piacenza.

2°turno:

Le sei gare verranno delineate in base all'esito delle sfide della fase precedente, con l'aggiunta di SudTirol e Potenza, quarte in regular season, e le quattro squadre già qualificate, FeralpiSalò, Triestina, Alessandria e Robur Siena.

1° turno fase nazionale:

Renate, Carpi, Monopoli e JuventusU23 + le cinque vincenti del 2°turno (sfide da definire tramite sorteggio).

2° turno fase nazionale:

Carrarese, Reggiana e Bari + le cinque vincenti del 1°turno fase nazionale (sfide da definire tramite sorteggio).

Sezione: In Primo Piano / Data: Dom 28 giugno 2020 alle 19:30
Autore: Gianmaria De Candia
Vedi letture
Print