Se la stagione del Bari prenderà il via ufficialmente con la gara con la Paganese, per il Napoli la famiglia De Laurentiis dovrà attendere l’inizio della Serie A con la sfida alla Fiorentina. Sino a quel momento, la proprietà partenopea, si getterà sul mercato e qualcosa va ancora fatto.

L’ultima amichevole in terra statunitense col Barcellona ha lasciato in eredità una sconfitta per 4-0 ed, in generale, una sensazione di coperta corta nel reparto offensivo. Alla luce dell’andamento delle amichevoli, e della rosa attualmente a disposizione, i tifosi invocano a gran voce investimenti in avanti con un fantasista ed una prima punta.

Il Napoli pare essere orientato su altre idee: James Rodriguez sarà un’occasione in saldi a fine agosto mentre per l’altro tassello i partenopei hanno in pugno Lozano che, però, andrebbe ad aumentare la qualità tecnica già presente in abbondanza a discapito della componente fisica che ad oggi vede il solo Milik come rappresentante. L’innesto più giusto per le esigenze tecniche e tattiche sarebbe Mauro Icardi ma la trattativa è complessa e ad oggi poco percorribile.

Dalle cessioni degli esuberi arriveranno altri soldi e, con le tasche piene e le idee chiare, la famiglia De Laurentiis agirà in modo concreto per completare una squadra già di livello.

Sezione: News / Data: Dom 11 Agosto 2019 alle 15:00
Autore: Alessio D'Errico
Vedi letture
Print