Nella scorsa stagione di Serie D, il Bari aveva l'obbligo di schierare in campo almeno tre calciatori under. Con il salto di categoria e la variazione dei regolamenti, non è prevista alcuna direttiva a riguardo ma solo un premio finale in denaro per le compagini che avranno impiegato i calciatori più giovani (classe '98, '99 e millenial).

In questo momento nel Girone C, secondo il dato rilevato da tusciaweb.eu, il podio sarebbe composto da Rende (3496 minuti totali), Bisceglie (3292) e Cavese (2850). Abbastanza indietro il Bari, solo quindicesimo con 593 minuti, distribuiti tra Marfella, Awua e Corsinelli. Nelle ultimissime posizioni altre due big: Reggina (170) e Ternana (86). 

Sezione: News / Data: Gio 10 ottobre 2019 alle 22:00
Autore: Gianmaria De Candia
Vedi letture
Print