Presidente regionale della Figc, Tisci è intervistato quest'oggi dal Corriere del Mezzogiorno: "La ripartenza sarà molto difficile. Dopo la crisi epidemiologica, occorrerà affrontare quella economica. Molte società mi hanno chiamato preoccupate. È uno scenario inquietante, si vive alla giornata. I campionati? Occorre fare i conti con l’evolversi della situazione del virus. Spero si possano completare entro il 30 giugno, ma non si possono azzardare previsioni. Sicuramente andare oltre quella data comporterebbe difficoltà organizzative di ogni tipo".

Sezione: News / Data: Mer 25 Marzo 2020 alle 09:10
Autore: Redazione TuttoBari
Vedi letture
Print