Il Presidente del Potenza Salvatore Caiata, intervenuto nella trasmissione 'Noi siamo Potenza' sui canali ufficiali del club lucano, ha parlato della partita di domenica contro i galletti: "Andiamo a giocare a Bari come siamo andati a giocare a Rende. La piazza e il pubblico sono solo variabili che ci devono dare ancora di più di quello che diamo abitualmente. Sono contento che i ragazzi possano godersi un palcoscenico importante come quello di domenica. Su tutti i giornali si parla sempre della prima e della quinta, noi siamo la cenerentola mai menzionata. Invece meritiamo l'attenzione mediatica ed è giusto che i giocatori si prendano la scena domenica". 

Sulle emozioni...: "Si prevede che ci saranno tra le quindicimila e le ventimila persone. L'idea di arrivare a giocare in uno stadio dove si è giocata una finale dei mondiali terzo e quarto posto, dove l'Italia ha vinto, è una grandissima soddisfazione. La nostra soddisfazione però non deve essere andare, ma giocarci la nostra partita". 

Sezione: Prossimo Avversario / Data: Gio 5 Dicembre 2019 alle 16:30
Autore: Claudio Mele
Vedi letture
Print