Si è chiusa nel weekend la regular season del girone C. Clamorosa la vittoria della Juve Stabia in casa della capolista Ternana, con uno scoppiettante 4-3. Tra errori grossolani, rigori sbagliati e autogol le vespe si sono portati a casa tre punti vitali che permettono ai campani di chiudere in un'importantissima quinta posizione. A farne le spese è il Catania, fermato sul pari dal Foggia, e scalato al sesto posto. Tanti rimpianti per i rossoneri, che con una formazione molto rimaneggiata erano riusciti a portarsi sul doppio vantaggio. Il successo valeva il settimo posto; il pareggio ha sancito il nono posto.

Ad approfittarne il Palermo, vincente a Francavilla, che così ha raggiunto la settima posizione e ora affronterà l'insidioso Teramo, che ha battuto senza problemi una Viterbese già in vacanza. La vera beffa della giornata è made in Avellino: nonostante un coriaceo Monopoli fosse riuscito a fermare sul pari il Catanzaro al 'Ceravolo', gli irpini sono stati incapaci di battere una Cavese già retrocessa chiudendo così al terzo posto. Una vittoria in quel di Cava sarebbe valso il secondo posto, ad appannaggio ora dei calabresi.

In coda l'unico playout del girone sarà tra Paganese e Bisceglie. I nerazzurri hanno accarezzato la possibilità di sbancare il San Nicola per quarantacinque minuti, ma si sono dovuti arrendere ad un Bari comunque in grande difficoltà. Un pareggio invece per la Paganese a Caserta. In parità anche la sfida tra Vibonese e Turris.

Domenica spazio ai playoff, con i match Catania-Foggia, Palermo-Teramo e Juve Stabia-Casertana. Il 15 maggio il playout tra Bisceglie e Paganese (match in andata e ritorno).

Classifica

Ternana 90

Catanzaro 68

Avellino 68

Bari 63

Juve Stabia 61

Catania 59

Palermo 53

Teramo 52

Foggia 51

Casertana 45

Monopoli 41

Viterbese 40

Potenza 39

Turris 39

V.Francavilla 38

Vibonese 36

Paganese 32

Bisceglie 30

Cavese 23

Catania -2 punti di penalizzazione.

Sezione: Serie C / Data: Mar 04 maggio 2021 alle 17:00
Autore: Claudio Mele
Vedi letture
Print