Le meteore del mercato invernale - Edusei

Dai passi di danza durante la festa promozione alla squalifica (revocata) per calcioscommesse.
29.01.2019 19:00 di Raffaele Digirolamo   Vedi letture
© foto di Federico De Luca
Le meteore del mercato invernale - Edusei

Un'esperienza fugace sul campo, la condanna per calcioscommesse e la definitiva assoluzione: passa attraverso queste tre tappe l'esperienza barese di Mark Edusei​​​​​​, ricordato più per le vicende extracalcistiche che per le prestazioni sul rettangolo verde.

Il giocatore arrivò sulle sponde pugliesi per rinforzare, forte della lunga esperienza maturata fra Serie A e B, la rosa di un Bari che, sotto la guida di Antonio Conte​​​​​​, sognava nuovamente il ritorno nel massimo campionato. Il suo contributo, però, non fu di quelli sperati, ed il ghanese scese in campo solamente in tre occasioni, senza contribuire alla causa con reti all'attivo.

Il suo nome tornò tristemente agli onori della cronaca per la vicenda relativa al calcioscommesse: Edusei maturò una lunga squalifica per la combine relative a Salernitana-Bari, poi revocata per l'insussistenza del fatto. Della sua esperienza biancorossa rimane il suo volto vispo ed i suoi passi di danza durante la festa per la promozione, memoria di un Bari che fu grande e che seppe far innamorare un'intera città.