Fra i protagonisti del successo del Bari contro la Cavese c'è senza dubbio Filippo Costa, autore di un gol e di una prestazione maiuscola. Intervenuto ai microfoni di TuttoBari.com, il suo agente Donato Di Campli ha commentato la partita del suo assistito, tornato al centro della scena dopo un inizio difficile. Queste le sue parole: "Parliamo di un giocatore conscio del proprio valore, sapeva che prima o poi si sarebbe sbloccato e che il suo rendimento sarebbe cresciuto".

Spazio ad un commento sugli effetti del cambio in panchina e sul rapporto con la piazza biancorossa: "Non è cambiato assolutamente nulla nel giocatore, che ha sempre dato il massimo. Forse il nuovo modo di giocare lo mette più a suo agio. Per quanto riguarda la relazione con l'ambiente è ovviamente fantastica, parliamo di una città e di una squadra importante come il Bari. È lapalissiano che si trovi bene".

Sezione: Esclusive / Data: Mer 9 Ottobre 2019 alle 21:30
Autore: Raffaele Digirolamo
Vedi letture
Print