Ex allenatore di Parma e Modena, Luigi Apolloni è intervenuto ai nostri microfoni per parlare della situazione biancorossa. Ecco le sue parole: “Sicuramente la decisione di allontanare Auteri e poi richiamarlo denota che un’idea ben precisa non c’era. Ci si aspettava ovviamente di più e la piazza stessa con le pressioni che dà ha dato modo alla società di pensare che col cambio d’allenatore si potesse fare qualcosa ma così non è stato. Secondo me è mancata un pochino di lucidità di andare avanti nella difficoltà. Dall’esterno la situazione appare chiara e, ripeto, credo che la componente emotiva abbia avuto un ruolo importante”.

Apolloni ha poi parlato dei playoff: “Il Bari non è riuscito ad entrare in B dal portone ma può raggiungerla attraverso la finestra. Il primo passo da compiere è quello di ricompattarsi, dai calciatori sino alla società. I biancorossi oltre al blasone hanno anche calciatori importanti ma quando i risultati non arrivano subentrano insicurezze e si vive la stagione vissuta. Ora non si deve far altro che concentrarsi di partita in partita ed il lavoro potrà diventare importante. Bisognerà canalizzare energie fisiche e mentali solo sulla partita che attenderà i biancorossi senza fare passi in avanti o sprecare pensieri agli altri. I mezzi ci sono e quindi bisogna ricompattarsi trovando un equilibrio”.

Sezione: Esclusive / Data: Sab 01 maggio 2021 alle 23:00
Autore: Alessio D'Errico
Vedi letture
Print