A distanza di pochi giorni dall'esordio playoff del Bari, abbiamo sentito Walter Novellino. L'ex tecnico di Sampdoria e Torino, intercettato dai nostri microfoni, si è così soffermato sul 2° turno della Fase Nazionale: "Ora stanno per entrare in gioco le big e coloro che hanno fatto davvero bene nel corso del campionato. Siamo però una situazione particolare, con tante difficoltà per tutti. Ci sono squadre importanti come Bari e che hanno qualità per far bene. Le sorprese e le difficoltà ci possono stare perchè è sempre una partita secca ma in questo momenti la qualità conta. Gli esiti delle sfide non saranno così scontate a causa delle preparazioni atletiche non brillanti e del caldo".

Sui favori del pronostico in casa biancorossa e i fattori in più a disposizione: "E' normale, ha speso tanto e ha una struttura importante. Chiaro che il Bari merita altre categorie però deve passare attraverso i playoff. La squadra ha tantissime qualità ma secondo me l'aspetto decisivo sarà la squadra, non vedo un uomo chiave. Alla fine la compattezza del gruppo darà quel qualcosa in più, un fattore che riconosco nel Bari. In questo momento conterà molto la condizione fisica della squadra anche se credo che squadre come il Bari, l'abbiano preparata nel modo giusto. Sono convinto che alla fine possa vincere i playoff anche se ci sono formazioni come Monopoli e Ternana che possono fare bene aldilà dei nomi" .

Un pensiero su Vivarini anche in ottica futura: "Ha dimostrato di essere un ottimo allenatore e ha tutte le carte in regola per essere riconfermato. Il campionato di C è molto difficile, lui poi è subentrato ad annata in corso a Cornacchini, che comunque in precedenza aveva fatto bene. L'esperienza di Vivarini a Bari è stata importante".

Sezione: Esclusive / Data: Gio 09 luglio 2020 alle 13:00
Autore: Gianmaria De Candia
Vedi letture
Print