Quella contro il Città di Messina sarà la settima e penultima trasferta siciliana per il Bari. Sul sintetico del "Marullo", Di Cesare e compagni cercheranno di viaggiare sul solco tracciato da settembre: i biancorossi non hanno mai perso in Sicilia nelle sei gare precedenti, anzi, hanno collezionato ben cinque vittorie e un pareggio.

Tutto è partito alla prima giornata, con il 3-0 rifilato all'Acr Messina, replicato qualche settimana dopo sul campo dell'Igea Virtus. Dopo il pareggio sul campo del Marsala (1-1), è arrivato il successo pesante di Acireale, firmato da Pozzebon, Simeri e Langella. Gli ultimi due sono stati protagonisti anche a Gela, a fine novembre, sigillando il blitz nel corso del secondo tempo. Nel 2019, è arrivato il successo soffertissimo di San Cataldo: il vantaggio di Ficarrotta è stato ribaltato da Neglia e Floriano, difeso con le unghie e protetto da un Marfella in giornata di grazia.

Sezione: Focus / Data: Gio 28 febbraio 2019 alle 17:00
Autore: Redazione TuttoBari
Vedi letture
Print