Continua il momento no della formazione Berretti del Bari che, dopo il successo di sette giorni fa che aveva riportato il sorriso tra i baresi, reduci da due debacle consecutive, incappano in una nuova sconfitta, questa volta per 3-1 contro il Picerno in quel di Potenza.  

E pensare che sono proprio i biancorossi a passare in vantaggio, grazie alla rete di Angelini intorno al 20' con un preciso tiro da fuori aria. I ragazzi di mister Alfieri riescono a comandare il gioco sino a fine primo tempo, quando i padroni di casa trovano il gol del pareggio, su calcio di rigore.

Nella ripresa, cala il buio più assoluto sui pugliesi, incapaci di rendersi pericolosi e colpiti dai lucani per altre due volte, mettendo in evidenza i soliti limiti di gioco e tenuta dei biancorossi.

Sezione: Giovanili / Data: Sab 26 Ottobre 2019 alle 19:30
Autore: Francesco Didonna
Vedi letture
Print