Scivola in casa la Juniores. Ora la vetta è più lontana

19.01.2019 18:15 di Francesco Didonna  articolo letto 4748 volte
Scivola in casa la Juniores. Ora la vetta è più lontana

Prestazione al di sotto delle aspettative quella della formazione Juniores del Bari contro il Fasano, quest'ultimo vittorioso per 2-1 in virtù di una gara disputata in maniera diligente e senza sbavature. Al contrario dei biancorossi, apparsi sottotono e incapaci di esprimere il proprio gioco. Una sconfitta pesante, che allontana i giovani galletti dalle zone alte di classifica.

La gara. Bari sin da subito confusionario, Fasano ben disposto in campo. Dopo pochi minuti dall'inizio, si sblocca il match: fallo di Vogliacco in area rigore e rete dei brindisini. Reazione blanda dei padroni di casa, che riescono a rendersi pericolosi solo con una sforbiciata di Castiello, finita alta. Nella ripresa arriva subito il raddoppio del Fasano grazie ad uno svarione difensivo biancorosso. Bari frastornato ma capace di dimezzare lo svantaggio con il gol di Ranieri. 

La classifica vede ora il Bari quinto a 29 punti, a otto lunghezze dalla capolista Cerignola.

Formazione Bari: Liso, Frappampina, Vogliacco, Raia, Dinoia, D’Alba, Angelini, De Serio (CaradonnaG.), Ranieri, Pinto (Caradonna F.), Castiello. A disp: Pellegrini, Carella, Bovio, Viggiano, Grasso, Trentadue, Minervino. All. Mister Alfieri