E' tutto dalla sfida del Partenio. La sconfitta condanna il Bari alla matematica eliminazione dalla Poule Scudetto. Finisce così la prima stagione targata De Laurentiis in Puglia. Sul campo i biancorossi avrebbero però meritato qualcosa in più, tra sfortuna ed evidenti demeriti sottoporta. In classifica l'Avellino si porta così in vetta a quota tre punti e mercoledì affronterà il Picerno per il primato del girone. 

 

96' - E' finita: Avellino-Bari 1-0, decide De Vena

95' - Forcing disperato dei galletti ma viene fischiato fallo in attacco di Neglia

93' - Ci prova Simeri, tiro fuori dallo specchio 

92' - Sforzini guadagna un buon calcio d'angolo e fa rifiatare i suoi

91' - Ottimo spunto del nuovo entrato Liguori ma palla alta da buona posizione. Intanto concessi cinque minuti di recupero

90' - Doppio cambio deciso da Cornacchini: dentro Feola e Liguori, out Hamlili e Turi

87' - Azione insistita del Bari ma la difesa dei lupi evita danni

84' - Quarto cambio irpino: Carbonelli rimpiazza Gerbaudo

83' - Ennesima rete annullata al Bari. Questa volta la decisione appare giusta: fuorigioco di Iadaresta e successiva realizzazione di Floriano

82' - Fallo in attacco di Iadaresta

81' - Ammonito Dionisi per un fallo su Simeri. Punizione da buona posizione per i biancorossi

79' - Conclusione centrale e debole di Sforzini

78' - Bari a trazione anteriore con Iadaresta, Simeri, Floriano, Neglia e Piovanello in campo contemporaneamente

77' - Ennesima conclusione sul fondo di Floriano. Intano un cambio per parte: Iadaresta-Brienza e Sforzini-Alfageme

75' - Proteste biancorosse per una trattenuta su Piovanello in area di rigore ma l'arbitro lascia giocare

74' - Occasione Bari. Numero di Hamlili sulla destra, che salta l'avversario con un tunnel e mette al centro un pallone perfetto per Floriano. L'esterno calcia sull'esterno della rete

73' - Ciotola sostituisce Da Dalt

71' - Bari in pressing, Floriano conquista calcio d'angolo

68' - Primo cambio per i padroni di casa: Buono per De Vena. 

66' - Dentro Neglia per Bolzoni. Brienza scala in mediana nel 4-2-3-1

65' - Rete annullata a Bolzoni, che ribadisce in rete dopo la bella parata di Viscovo su Simeri. Molti dubbi sulla decisione del guardalinee, il centrocampista sembrava in linea

64' - Galletti pericolosi con un colpo di testa di Bolzoni, palla a lato di pochissimo

62' - Ammonito Piovanello

61' - Clamorosa traversa di Simeri. Nell'occasione decisiva la deviazione di Viscovo. Bari davvero sfortunato, svantaggio immeritato

58'- Rete di De Vena che sfugge alla marcatura di Mattera. Il tutto nasce da un cross di Tribuzzi sullo sviluppo di un calcio d'angolo

56'- Pasticcia il rinvio con le mani Marfella. Rimedia la difesa del Bari

53' - Potenziale buona occasione per il Bari. Il cross di Floriano è troppo lungo per Simeri e Piovanello

52' - Cornacchini comanda la prima sostituzione: Piovanello rimpiazza Langella 

51' - Rete annullata ad Alfageme, bravo a ribadire in rete una goffa respinta di Marfella sulla conclusione di Gerbaudo

48' - Bello spunto di Floriano ma il suo tiro-cross non inquadra la porta

16:04 - Inizia il secondo tempo

Termina la prima frazione di gara. Davvero un buon Bari che avrebbe meritato il vantaggio. Partita però molto aperta e imprevedibile. Capitan Brienza, per distacco, il migliore in campo. Qualche sofferenza di troppo sulle fasce per la squadra di Cornacchini 

 

46' - Nessun minuto di recupero. Il sig. Emmanuele fischia la fine del primo tempo

45' - Grande occasione per l'Avellino. Alfageme manda a lato di testa da pochi passi su un bel cross di Da Dalt

44' - Terzo tiro da fuori di Di Paolantonio: ancora alto

40' - Rete annullata a Langella per fuorigioco. Bellissimo ancora una volta il  passaggio illuminante di capitan Brienza

38' - Colossale palla gol per il Bari. Brienza ruba palla sulla trequarti e serve Floriano. L'ex Foggia solo davanti a Viscovo non trova la porta

35' - Cross di Brienza e strepitosa parata di Viscovo sul tiro al volo di Di Cesare. L'arbitro però ferma tutto per un presunto (qualche dubbio) fuorigioco

34' - Floriano stende Betti. Buona punizione per il Bari

31' - Potenziale palla gol per Alfageme ma il colpo di testa ma posizione ravvicinata è troppo debole per impensierire Marfella

30' - Match piacevole con ritmi alti e tanti capovolgimenti. Poca precisione negli ultimi 20 metri da ambo le parti

26' - In difficoltà Nannini, che troppo spesso è costretto a ricorrere al fallo

23' - Brutto fallo sulla trequarti di Morero su Simeri. Ammonito il difensore centrale dei lupi

18' - Ancora un tiro da fuori di Di Paolantonio: non inquadrà però i pali di Marfella

15' - Bella manovra sulla destra dell'Avellino che porta alla conclusione Di Paolantonio: palla in curva

13' - Duro intervento di Langella su Tribuzzi

9' - Buono l'impatto dei galletti, con Simeri e Brienza molto attivi

5' - Che chance per il Bari! Splendido lancio di Brienza per Floriano, che si ritrova davanti a Viscovo ma il pallonetto termina però alto

4' - Primo tiro in porta di marca biancorossa. Il calcio di punizione di Brienza dai 35 metri è però centrale

3' - Calcio di punizione sull'out sinistro per un fallo di Nannini su Tripuzzi. Sullo sviluppo Simeri allontana di testa

2' - Subito angolo per l'Avellino ma niente di fatto

1' - Inizia il match!

15:01 - Un minuto di silenzio per l'ex bandiera biancorossa, scomparso venerdì, Mario Mazzoni

15:00 - Squadre in campo. Da segnalare la bellissima cornice di pubblico

Buon pomeriggio e benvenuti alla diretta testuale di Avellino-Bari, valida per la seconda giornata della Poule Scudetto. I biancorossi sono chiamati alla vittoria per poter andare avanti nel torneo, riscattando così lo 0-0 interno con il Picerno. Esordio nella competizione, invece, per i lupi, che sette giorni fa hanno festeggiato la promozione nello spareggio contro il Lanusei (vittoria 2-0). Gli ultimi precedenti risalgono alla Serie B della scorsa stagione (prima dei noti fallimenti estivi). In entrambe le occasioni i galletti hanno vinto per 2-1 in rimonta. Nessuna sorpresa nell'undici iniziale per Cornacchini, che si affida alla formazione tipo. L'unica modifica è l'inserimento di Langella dal primo minuto al posto di Piovanello. Formazione tipo anche per i padroni di casa, schierati con il solito 4-4-2 con Gerbaudo che rimpiazza lo squalificato Matute. 

Di seguito le formazioni ufficiali:

Avellino (4-4-2): Viscovo; Dionisi, Betti, Morero, Parisi; Tribuzzi, Gerbaudo, Di Paolantonio, Da Dalt; De Vena, Alfageme. All.: Bucaro

Panchina: Pizzella, Patrignani, Ciotola, Carbonelli, Buono, Dondoni, Pepe, Capitanio, Sforzini

Bari (4-3-1-2): Marfella; Turi, Di Cesare, Mattera, Nannini; Hamlili, Bolzoni,Langella; Brienza; Floriano, Simeri. All.: Cornacchini 

Panchina: Maurantonio, Cacioli, Quagliata, Feola, Piovanello, Liguori, Neglia, Iadaresta, Pozzebon

Arbitro: Marco Emmanuele della sezione di Pisa.

Assistenti: Matteo Pressato e Marco Cerilli

Sezione: I nostri LIVE / Data: Dom 19 Maggio 2019 alle 14:15
Autore: Gianmaria De Candia
Vedi letture
Print