Una bomba di D'Elia decide la sfida dello Zini. RIVIVI IL MATCH

16.02.2018 19:45 di Marco Fornaro  articolo letto 24505 volte
© foto di Federico Gaetano
Una bomba di D'Elia decide la sfida dello Zini. RIVIVI IL MATCH

50'  Basta così: il Bari grazie ad un gol di D'Elia trova la seconda vittoria consecutiva e sale a quota quarantuno punti in campionato. Successo preziosissimo per i biancorossi di Grosso.

49' Rovesciata di Scamacca corretta di testa da Scappini: palla fuori.

48' Un minuto e mezzo al termine.

5' di recupero

44' Brienza apre bene su Anderson che poi dà a Tello la possibilità di guadagnare un prezioso calcio di punizione.

43' Castrovilli ha qualche problema fisico in seguito ad uno scatto per anticipare Brienza.

40' Il cambio arriva ora: Nenè per Kozak.

39' Lancio profondo verso la porta di Micai che non blocca la sfera sul pressing di Scappini: Gyomber spazza. Micai lamenta un fallo. Intanto pronto Nenè: a breve prenderà il posto di Kozak.

38' Il Bari interrompe la sua azione offensiva e mette fuori perché Kozak è rimasto a terra in seguito a uno scontro con Pesce.

37' MIRACOLO DI SABELLI! Pesce ispira bene Castrovilli, bravo a coordinarsi e calciare: Sabelli si immola e mette in angolo.

36' Tello entra adesso: fuori Galano. Probabile il ritorno al 4-3-3

35' Un cambio per Tesser: Juanito al posto di Croce. Tello resta ancora in panchina, cambio congelato.

34' Castrovilli manda in porta Scappini con un pallone delizioso che supera un pessimo Gyomber e stacca di testa: miracolo di Micai.

33' Nuovo angolo per la Cremonese con Croce che ha visto il suo cross anticipato dalla gamba di Sabelli. Sta per entrare Tello.

32' Ammonito Busellato per un fallo su Croce.

31'PALO DI PESCE! Bari graziato: Pesce riceve da Scamacca e spara una botta precisa che si stampa sul palo e torna in mano a Micai.

30'  Tunnel di Galano che va via in mezzo a due uomini e poi scucchiaia per Kozak, che non ci arriva. Sul contropiede cross per Scamacca che non ci crede abbastanza e non impatta la palla.

28' La Cremonese cambia ancora: dentro Cavion - centrocampista, miglior marcatore della squadra (5) - e fuori Arini

27' Retropassaggio pericolosissimo di Gyomber che per poco non beffa Micai, attento.

25' Sfuma il contropiede il Bari. L'azione: Galano recupera una palla dalla sua difesa e si avventura in una cavalcata che lo porta a ridosso dell'area avversaria. Lì allarga su Brienza che però fallisce il tentativo di dribbling su Cinaglia.

24' Da qualche minuto la Cremonese fa giro palla nella metà campo barese: adesso Pesce imbecca bene Renzetti, sul cui cross Sabelli si rifugia in angolo.

19' D'ELIA! BARI AVANTI 0-! Cross di Sabelli intercettato dalla retroguardia di casa e ricevuta da D'Elia che dalla distanza, di destro, spara una fucilata che beffa Ujkani. 0-1

15' Cambia Tesser: Scamacca per Brighenti.

12'SUBITO BRIENZA! Brienza tira subito una sassata da trenta metri: Ujkani si distende e respinge.

11' Grosso manda dentro Brienza: fuori Henderson.

10' Cross dalla sinistra di Henderson per Anderson che commette fallo al momento del tiro. 

6' Adesso monologo locale: Scappini si gira e calcia di potenza, Micai risponde in bagher.

5' Gyomber, in ritardo su Scappini, commette fallo: punizione per la Cremonese. Sul tiro di Pesce la barriera risponde.

2' Doppia conclusione di Brighenti e doppia deviazione del Bari in angolo.

1' Si riparte: nessun cambio.

Castrovilli a Sky Sport: "Stiamo attaccando alti. Loro stanno giocando bene la palla. In fase offensiva stiamo pressando davvero bene, recuperiamo alto e ripartiamo. Emozionato ? Non è una partita come tutte le altre. E' la squadra della città dove sono cresciuto".

46' Senza ulteriori sussulti, va agli archivi la prima frazione.

1' di recupero

44'CHANCE PER SCAPPINI! Questa volta Scappini dà l'illusione del gol alla curva della Cremonese: sull'angolo si stacca dalla marcatura di Sabelli e gira verso la porta con il destro. Palla sull'esterno della rete a Micai battuto.

43' Prova a premere la Cremonese: altro cross all'indirizzo di Scappini, questa volta fermata da Marrone in angolo.

41' SUPER INTERVENTO DI BUSELLATO! Castrovilli, scatenato, parte palla al piede sulla destra e mette un pallone al centro - rasoterra - pericolosissimo. Busellato spunta alle spalle di tutti in scivolata ed evita un bel pericolo a Micai.

39' Cross di Cinaglia e destro di prima intenzione di Scappini: palla altissima.

37' Continua a non succedere nulla: gara molto tattica e priva di spunti.

34' Anderson galoppa sulla fascia destra, ispirato da un lancio velocissimo di Micai: la palla poi passa allo scozzese Henderson, bravo a suggerire per Kozak, un po' meno bravo nel calciare.

30' Adesso è una sfida: Castrovilli crossa, Gyomber rimette in angolo, ma anche questa volta la difesa bares spazza.

29' Serie di finte di Castrovilli che con qualche gioco di gambe sfugge alla marcatura di Sabelli e piazza il destro verso la porta di Micai: Gyomber alza in corner, sul quale Scappini manca la deviazione vincente.

28' Superlativo interveto di Gyomber che frena Brighenti nel momento in cui stava per servire Scappini all'interno dell'area di rigore. 

26' Kozak è a terra in area di rigore, gioco fermo.

24' Bella apertura di Kozak per Anderson: l'olandese trova D'Elia all'interno dell'area, ma il terzino tentenna troppo e calcia male.

20' Sabelli crossa verso Kozak, ma la difesa della Cremonese fa buona guardia.

15' Cross indisioso della Cremonese: dall'out mancino arriva un cross che con una deviazione rischia di mettere in difficoltà sia lui che Scappini.

13' Punizione battuta da Castrovilli e rimpallata dalla difesa barese che non corre pericoli.

10' KOZAK COAST TO COAST! Kozak parte in contropiede palla al piede, semina il panico nella difesa di casa ma poi non riesce a colpire con forza. Para Ujkani.

8' SFIORA IL GOL BRIGHENTI! Cross dalla sinistra della Cremonese e girata di Brighenti che impegna Micai: prima parata del portiere barese.

7' Per ora gara molto fisica e prive di emozioni.

1' Si parte puntualissimi: via alla sfida agli ordini di Aureliano. A toccare il primo pallone è il Bari.

20.28 - Squadre che entrano in campo in questo istante: maglia girgiorossa per la Cremonese, e bianca per il Bari.

20.21 - Bari e Cremonese si sono già affrontate due volte quest'anno e in entrambe le occasioni ha vinto il Bari. 2-1 in Tim Cup e 1-0 in campionato.

20.18 - Busellato a Sky Sport: "E' importante non perdere stasera. La Cremonese ha un punto in meno di noi e non dobbiamo farci sorpassare. La Cremonese è una squadra tosta, me la ricordo sia all'andata che in Coppa Italia e ci ha messo in difficoltà. Speriamo di fare una bella partita e creare bel gioco".

20.10 - Ancora Grosso: "Abbiamo qualità nei singoli e dobbiamo capire che bisogna metterle a disposizione del gruppo. Subentrati fanno pochi gol? Vero nei numeri, ma non nei fatti: spesso la panchina è stata determinante per il risultato, e per me è importante chi cambia le partite a gara in corso non solo nei gol"

20.09 - Fabio Grosso a Sky Sport: "Veniamo da una bellissima partita e oggi è necessario provare a rifarlo perché affrontiamo un avversario di livello e di esperienza. Non sto facendo esperimenti con Anderson, si tratta di un ragazzo con qualità impressionanti e lui è in grado di poter fare tutti i ruoli della fascia. Ha tante qualità e può disimpegnarsi può partire sia dietro che davanti. Oggi giocherà nel tridente offensivo."

20.04 - Attilio Tesser a Sky Sport: "Bari? Mi aspetto una squadra importante con giocatori d'esperienza e di qualità. Il Bari è una delle migliori formazioni della Serie B. E' una squadra forte.Noi dobbiamo giocare senza paura e con personalità. Scappini e Brighenti titolari? Scappini è quello che ha giocato maggiormente. Insieme formano una coppia affiatata e penso che stasera sarà un fattore importante. Questa è una partita importante per noi perché incontriamo una squadra molto forte e sappiamo che dobbiamo vincere. In B bisogna dare sempre continuità di risultati ".

 

Questa volta Fabio Grosso resta fedele alla squadra che ha battuto il Frosinone e cambia il minimo indispensabile per la trasferta di Cremona: out solo Basha, squalificato, e dentro Petriccione in cabina di regia. Nuova esclusione per Oikonomou e conferma per Anderson nel tridente d'attacco. Restano ancora fuori Improta e Tello. 
Per la Cremonese sarà 4-3-1-2 con l'ex Castrovilli a sostenere Brighenti e Scappini.

CREMONESE (4-3-1-2) - Ujkani; Cinaglia, Canini, Claiton, Renzetti; Croce, Pesce, Arini; Castrovilli; Brighenti, Scappini.

BARI (4-3-3) - Micai; Sabelli, Gyomber, Marrone, D'Elia; Busellato, Petriccione, Henderson; Anderson, Kozak, Galano.