Da attaccante ad attaccante. Nicola Amoruso, intervistato oggi dal Corriere del Mezzogiorno, parla di Antenucci: "Ha grande umiltà e ha dimostrato intelligenza, sposando un progetto ambizioso. Poteva scegliere magari la B, optare per una realtà più tranquilla. Invece vuole vincere, ha cercato stimoli, ed è diventato subito il leader di una squadra ben costruita. Non mi meraviglia".

Sezione: In Primo Piano / Data: Ven 13 settembre 2019 alle 13:00
Autore: Redazione TuttoBari
Vedi letture
Print