Quattro calciatori che non stanno trovando l'auspicata esplosione. Un investimento complessivo su di loro di circa 3.5 milioni, ingaggi esclusi. Analizza La Gazzetta dello Sport: "È diventato il tesoro nascosto del Bari. Un poker di uomini pagati a peso d’oro che, per un motivo o per l’altro, non hanno ancora offerto l’atteso contributo: Costa, Folorunsho, D’Ursi e Ferrari. Un caso o il più grande paradosso della stagione barese? Si tratta infatti degli investimenti più corposi, operati la scorsa estate dal Napoli (in ottica Bari) prima del trasferimento in prestito al club biancorosso".

Sezione: In Primo Piano / Data: Ven 22 Novembre 2019 alle 07:20
Autore: Redazione TuttoBari
Vedi letture
Print