Anche i tifosi del Bari si schierano contro la Super Lega. Format discusso, e già in crisi poco dopo esser stato annunciato, è al centro di feroci contestazioni.

Dal gruppo biancorosso Seguaci della Nord, il comunicato che segue.

LA NOSTRA PASSIONE CONTRO I VOSTRI INTERESSI

È di ieri la notizia riguardante la creazione della “Super League”, un campionato parallelo, fondato da dodici delle più indebitate squadre d’Europa, finanziato da banca americana con 3,5 miliardi di Euro. Nella notte, causa defezione di sei club, la manifestazione è stata sospesa a data da destinarsi.

Questa competizione non è altro che la certificazione del fallimento di un modello di calcio basato sul politicamente corretto, sul profitto ad ogni costo e sulla speculazione nei confronti dei tifosi.

Ci auguriamo che gli organi di competenza, alla luce di quanto accaduto, inizino a pensare a una riforma del calcio che punti ad una dimensione più umana e sostenibile, mirata ad abbattere i costi e a rimettere i tifosi al centro. E se mai la Super League non dovesse essere solo un bluff ideato per chiedere maggiori introiti...che si facciano pure il loro campionato. Ma restino fuori da tutto il resto.

Sezione: In Primo Piano / Data: Mer 21 aprile 2021 alle 12:30
Autore: Redazione TuttoBari
Vedi letture
Print