Spett.le Redazione, il primo posto nel girone, promozione diretta, è ormai seriamente ipotecato dalla Reggina, quindi il nuovo obiettivo diviene il secondo posto utile per la migliore posizione nella griglia di partenza dei play-off. La società paga il "peccato originale" di aver confermato per "riconoscenza"  un allenatore non all'altezza della serie C, e, conseguentemente, una campagna acquisti dispendiosa ma non guidata dal tecnico attualmente in carica. La squadra è priva di un regista, di un trequartista di ruolo ed un terzino sinistro nella difesa a quattro. Senza contare un attaccante che "veda" la porta avversaria e possa affiancare, con reti e non solo con movimento, Antenucci, unica certezza in avanti. Recuperare tre punti a Ternana e Potenza, pur ricordando che gli scontri diretti li disputeremo fuori casa, è un impresa possibile a patto di procedere agli opportuni aggiustamenti in modo da affrontare la lotteria dei play-off con una squadra più quadrata ed in grado di gestire la palla. Forza Bari .... sempre!!!

Armando Bianchini

Scrivi anche tu le tue impressioni sul Bari all' indirizzo e-mail laletteradeltifoso@tuttobari.com.

Sezione: Lettera del Tifoso / Data: Mar 26 Novembre 2019 alle 11:00
Autore: Redazione TuttoBari
Vedi letture
Print