La fumata bianca tra Pietro Cianci e il Bari è vicina. Romairone ha raggiunto gli accordi con il Teramo (proprietario del cartellino), il Sassuolo (che vanta un diritto di recompra), e l'entourage del giocatore. Anche il Potenza si è convinto a cedere il giocatore, che brama di giocare nella squadra del suo cuore. Nello specifico i lucani riceveranno un indennizzo economico per aver valorizzato l'attaccante, che il Bari girerà dopo che sarà ufficiale la cessione di Montalto alla Reggina (da cui riceverà tale somma di denaro). 

Cosa manca, dunque, per concludere la trattativa? Si sta aspettando che il Potenza trovi il sostituto. Il preferito di Eziolino Capuano è Michele Volpe, ex Viterbese, ora in forza al Frosinone. Secondo quanto scrive tuttopotenza.com la trattativa sarebbe però molto difficile, in quanto i ciociari non sono ancora sicuri di volersene privare e oltretutto c'è una folta concorrenza in Serie C sull'attaccante. Ecco perché un nome nuovo che potrebbe sbloccare il tutto è quello dell'ex Bari Rocco Costantino, che secondo la fonte sarebbe stato offerto ai rossoblu. Anche Domenico Germinale, attaccante della Cavese, sarebbe stato proposto al Potenza, che in queste ore dovrà decidere il da farsi.

Sezione: Mercato / Data: Mar 26 gennaio 2021 alle 12:00
Autore: Claudio Mele
Vedi letture
Print