Malumori a Salerno. Il club granata è impantanato da anni in B, e i tifosi vorrebbero di più. La Gazzetta dello Sport scrive: "«No alla multiproprietà», è diventato un hashtag che i tifosi della Salernitana hanno scritto su striscioni che, in queste settimane, hanno esposto a Formello, Coverciano, Bologna e Milano, davanti alla sede della Lega di B. Il nodo della multiproprietà è visto come una limitazione alla possibilità di lottare per la Serie A, tanto da spingere alla creazione di un comitato che ha inviato una lettera ai presidenti di Coni e Federcalcio e anche al Ministro dello Sport per manifestare le proprie perplessità rispetto a questa normativa".

Intanto, dal mercato, potrebbe arrivare oggi Kupisz, in uscita dal Bari.

Sezione: News / Data: Lun 14 settembre 2020 alle 08:30
Autore: Redazione TuttoBari
Vedi letture
Print