Nel derby con il Bisceglie il Bari centra la prima vittoria del suo 2021. A una manciata di minuti dal termine Antenucci trova il bandolo della matassa: il numero sette biancorosso, servito da Citro, sigla la rete decisiva con un sinistro letale che si insacca alle spalle di Russo. Al termine di una gara poco brillante i galletti conquistano tre punti preziosi, che permettono di mantenere invariata la distanza dal vertice e blindano ulteriormente il secondo posto.

Di seguito il tabellino della gara:

Bisceglie (4-4-2): Russo; Tazza, Priola, Vona, Giron; Padulano (77’ Vitale), Romizi (80’ Cittadino), Maimone, Mansour; Sartore, Musso (77’ Rocco).

A disposizione:  Loliva, De Marino, Cecconi, Zagaria, Ferrante, Casela, Spurio, Altobello, Pedrini.

Bari (3-4-3): Frattali; Sabbione, Minelli, Perrotta (67’ Semenzato) ; Andreoni, De Risio (82’ Lollo), Bianco, D'Orazio(67’ Montalto); Marras, Antenucci, D'Ursi (82’ Citro).

A disposizione: Marfella, Hamlili, Simeri, Corsinelli, Candellone.

Ammonizioni: 31’ Romizi (BI), 41’ De Risio (B), 64’ Sabbione (B), 75’ Padulano (BI)

Marcatori: 87’ Antenucci

Recupero: 1’- 4’

Stadio: Gustavo Ventura

Arbitro: Paride Tremolada di Monza.

Assistenti: Domenico Fontemurato di Roma 2 e Vincenzo Adriano Catucci di Pesaro.

Quarto ufficiale: Marco Acanfora di Castellammare di Stabia.

Sezione: News / Data: Dom 17 gennaio 2021 alle 20:05
Autore: Michele Tedesco
Vedi letture
Print