L'esito finale della stagione del Bari ha sorpreso Francesco Grandolfo. Questo il pensiero dell'ex attaccante biancorosso, rimasto svincolato al termine dell'ultimo campionato disputato con la Sambenedettese: "Pensavo che anche il Bari sarebbe stato promosso - si legge su tuttoc.com - ma dobbiamo fare i complimenti alla Reggina per il torneo che ha disputato. Sto bene fisicamente e mi sono sempre allenato al massimo come deve fare un bravo professionista come mi ritengo di essere. Manca il ritmo partita, ma la forma c’è. Non vedo l’ora di trovare la soluzione giusta per la mia carriera”.

Sezione: News / Data: Ven 14 agosto 2020 alle 16:00
Autore: Gianmaria De Candia
Vedi letture
Print