Nicola Legrottaglie è intervistato quest'oggi dal Corriere del Mezzogiorno. L'ex difensore, pugliese, ora allenatore del Pescara, riflette: "Il cuore è sicuramente triste per le persone che vivono tragedie, perdite, situazioni difficili a livello personale. Dall’altro punto di vista questa emergenza è una grande opportunità per scavare dentro se stessi, migliorarsi e darsi obiettivi. Tornerà il campo? Penso proprio di sì, ma solo quando ci saranno le condizioni per una tranquillità fisica e psicologica. Il campo è la nostra passione, da sportivi ci entusiasma e ci emoziona. Non vediamo l’ora di ricominciare, ma nelle modalità idonee e necessarie. Altrimenti non ci sarebbe la giusta guida emotiva".

Sezione: News / Data: Mar 07 aprile 2020 alle 08:00
Autore: Redazione TuttoBari
Vedi letture
Print