Curioso retroscena proveniente dalla riunione dei club di Serie A, svoltasi nella giornata di ieri. Come si legge su Il Mattino, il presidente della Lega Serie A Dal Pino e l'ad De Siervo volevano inserire i dettagli delle perdite nel comunicato post taglio stipendi.

A quel punto Aurelio De Laurentiis, patron di Napoli e Bari, ha urlato la sua indignazione. Il quotidiano scrive testualmente le sue parole: "Che senso può esserci a certificare queste perdite? Perché dobbiamo far sapere i fatti nostri? Perché sponsor, tifosi e fornitori devono conoscere questi dati?"

Una sfuriata vera e propria del numero uno degli azzurri, che avrebbe anche minacciato di non firmare il documento e di non prendere più parte alle assemblee di Lega. Quasi tutti però gli hanno dato ragione, facendo cambiare idea a Dal Pino.

Sezione: News / Data: Mar 07 aprile 2020 alle 16:30
Autore: Claudio Mele
Vedi letture
Print