Il campionato di Serie D si sta rivelando più insidioso del previsto per il Palermo. L'elevato tasso tecnico della compagine rosanero non ha portato i frutti sperati, con soli due punti di vantaggio dal Savoia. Il difensore dell'Acireale, Pietro Sicignano, ha così provato a spiegare le differenze nell'atteggiamento rispetto al Bari della passata stagione: “Il Palermo deve capire però che gioca in Serie D, deve immedesimarsi totalmente in questa realtà come fanno anche le altre formazioni - afferma a tuttoseried.com - cosa che fece ottimamente il Bari lo scorso anno. Non bastano solo i nomi in questa categoria o il blasone. Il Bari ha adottato fin da subito la mentalità giusta per questo campionato. Il Palermo ancora fatica ad abituarsi a giocare in trasferta”.

Sezione: News / Data: Ven 17 gennaio 2020 alle 17:00
Autore: Gianmaria De Candia
Vedi letture
Print