Un futuro da costruire, giocandosi il tutto per tutto ai playoff. Questo l’avvenire del Bari secondo William Pianu, interrogato sul punto in esclusiva dalla nostra redazione.

Queste le parole dell'ex centrale difensivo, in forza al club allora dei Matarrese tra il 2006 ed il 2007: “Quella pugliese è una piazza da serie A. Non c’entra davvero niente con la C. Capisco bene le ragioni che hanno spinto i De Laurentiis ad investire sui galletti. Quando le cose vanno bene, potenzialmente questa tifoseria può garantirti 60 mila spettatori allo stadio.”

Sul prosieguo di stagione dei galletti, Pianu si è espresso così: “Il campionato di Lega Pro non è mai facile, ci sono avversarie di livello, e si vince soprattutto con la grinta. La rosa dei galletti è composta di giocatori esperti. E Carrera ha accettato questa sfida, in un contesto che conosce, sapendo di dover affrontare gli spareggi. Il giudizio sull'annata dipenderà inevitabilmente da quel che riusciranno a fare. Se l’obiettivo verrà centrato, nessuno si ricorderà delle difficoltà incontrate.”

Sezione: Esclusive / Data: Mar 23 marzo 2021 alle 14:35
Autore: Giovanni Gaudenzi
Vedi letture
Print