Portiere dell'Under 15 biancorossa guidata da Doudou, il portiere Claudio Turi è fra i protagonisti più promettenti della cantera. Nelle scorse settimane il giovane estremo difensore è stato anche convocato in Nazionale. Oggi il Bari gli dedica un focus con un'intervista: "La Nazionale? E' stata una notizia assurda, soprattutto giocando in una squadra di Serie C con tutti i calciatori di Serie A e B che avrebbero potuto chiamare. E' stato emozionante, cantare l'inno, sentire quello di un'altra nazione. Devo ringraziare mister Doudou e tutti i preparatori. Mi ispiro a Oblak, è il mio idolo. Il sogno di tutti i baresi è esordire per la squadra della propria città. Voglio diventare calciatore, ma devo continuare a studiare. Spero il mio sogno si avveri. Ho sempre tifato il Bari e lo tiferò sempre".

Sezione: Giovanili / Data: Lun 30 Dicembre 2019 alle 20:00
Autore: Redazione TuttoBari
Vedi letture
Print