Sorpresa in casa Sambenedettese, formazione militante nel Girone B di Serie C. Nonostante i buoni risultati in campionato, sesto posto e solo 6 lunghezze dalla vetta, la società marchigiana ha deciso di sollevare Stefano Colantuono dall'incarico della guida dell'area tecnica dopo appena tre mesi e mezzo dal suo insediamento e legato da lungo contratto pluriennale (scadenza, giugno 2025). Stessa sorte per il direttore sportivo Pietro Fusco. Le scelte sarebbero, dunque, riconducibile ad alcune divergenze con la proprietà.  

Sezione: Gli ex / Data: Lun 11 gennaio 2021 alle 13:00
Autore: Gianmaria De Candia
Vedi letture
Print