Una sfida particolare, quella che domani vedrà fronteggiarsi Bari e Reggina, le prime due forze del campionato di Serie C. Uno scontro diretto sentito da entrambe le parti per l'importanza della posta in palio, dato che un successo degli uomini di Vivarini riaprirebbe completamente i discorsi promozione, che parevano archiviati, mentre una vittoria dei calabresi smorzerebbe l'entusiasmo dell'ambiente biancorosso.

Ma la gara sarà sentita anche e soprattutto dai diversi ex di questa sfida, la maggioranza dei quali ora alla Reggina. Sono ben quattro, infatti, i giocatori della società calabrese ad aver vestito, in passato, la maglia biancorossa. Fra questi spunta soprattutto Nicola Bellomo, cresciuto fra le vie della Città Vecchia e nato calcisticamente a Bari, ma mai in grado di fare il definitivo salto di qualità con la squadra della sua terra. 

Nelle file della Reggina spunta anche Enrico Guarna, fra i pali durante l'indimenticabile cavalcata della meravigliosa stagione fallimentare. Meno incisiva, invece, è stata l'esperienza biancorossa di Marco Rossi, che ha vissuto una delle pagine più brutte del calcio barese durante l'ultimo campionato di Serie A. Cresciuto nelle giovanili del galletto anche il terzino destro Giuseppe Loiacono

Un solo ex, invece, nelle file biancorosse: si tratta del neo acquisto Mattia Maita, da poco a disposizione di Vivarini ma subito decisivo. Il centrocampista, ora, ha voglia di tessere uno sgambetto alla squadra calabrese.

Sezione: Gli ex / Data: Sab 25 gennaio 2020 alle 23:00
Autore: Raffaele Digirolamo
Vedi letture
Print