Floriano e Brienza illuminano il Bari, sorpresa Liguori. Le pagelle

27.01.2019 16:45 di Raffaele Digirolamo   Vedi letture
Floriano e Brienza illuminano il Bari, sorpresa Liguori. Le pagelle

Torna a splendere il Bari, che trova un successo che ridà morale ad un ambiente impaurito dopo la sconfitta contro la Cittanovese. Cinque gol ed una grande prestazione risollevano la squadra e danno energie nuove in vista del big match contro la Turris.

Di seguito le pagelle:

MARFELLA 6 Spaventa i tifosi con un’uscita fuori tempo nella prima frazione, ma è reattivo sull’unico tiro pericoloso dell’Igea.

ALOISI 6 Non è ancora il terzino visto ad inizio stagione, ma regala spunti interessanti, soprattutto ad inizio gara

DI CESARE 6,5 Mai in carriera aveva realizzato cinque gol in una stagione, quest’anno ci è riuscito già a gennaio. In attacco è un’arma in più

MATTERA 6 Controlla senza patemi, prova a spingersi in avanti ma non ha il guizzo del compagno di reparto

QUAGLIATA 6,5 Ottima spinta offensiva, salta spesso l’uomo. L’Igea Virtus fa troppo poco per poter esprimere un giudizio sulla fase difensiva

HAMLILI 6 Ancora lontano dalla forma migliore. Ottimo in copertura, si vede meno in fase d’impostazione

BOLZONI 6 Inizio confusionario, cresce alla distanza

FLORIANO 8 Classe e fantasia al servizio della causa, illumina il Bari e realizza la doppietta che chiude la gara dopo pochi minuti. Esce ad inizio ripresa

BRIENZA 7 Cuore pulsante della squadra, dai suoi piedi passa la manovra biancorossa. Nell’assist per Neglia è racchiusa tutta la sua classe

LIGUORI 7,5 A guardarlo ci si chiede come possa essere stato così tanto tempo in panchina. Propizia il primo gol, regala un assist per Floriano nel secondo e fa dannare la difesa avversaria per tutta la partita

SIMERI 7 Nel finale arriva il gol cercato per l'intero match. Ma è utile soprattutto in fase di supporto e nel dialogo con i compagni

NEGLIA 6 La sua energia carica un Bari che sonnecchiava dopo il triplo vantaggio

FEOLA 6 Entra in campo quando la partita è addormentata, ci mette grinta ma lascia poche tracce di sé

PIOVANELLO 6,5 Gettato nella mischia a ripresa inoltrata, serve l'assist per il gol di Simeri

IADARESTA SV

BIANCHI SV

CORNACCHINI 7 Si prende la rivincita contro chi lo aveva criticato. Il suo Bari vince, gioca bene e diverte il pubblico.