Avellino-Bari, le probabili: c'è Brienza, il centravanti è Simeri

19.05.2019 09:00 di Redazione TuttoBari   Vedi letture
Avellino-Bari, le probabili: c'è Brienza, il centravanti è Simeri

E' già decisiva. Il Bari ad Avellino deve solo vincere. Al di là di qualche combinazione che potrebbe favorire i biancorossi anche in caso di pareggio, la maggior parte delle chance di qualificazione risiede in un successo oggi. In uno stadio storicamente difficile, il Bari farà antipasto di C, giocando una gara che si preannuncia dal coefficiente di impegno agonistico molto elevato.

QUI BARI: Cornacchini ha tutti a disposizione, tranne l'infortunato Aloisi. Marfella, dopo qualche problema in settimana, sarà regolarmente in porta. Difesa titolare, con l'unico dubbio a sinistra fra Nannini (in palla, favorito) e Quagliata. In attacco torna Piovanello, il calciatore scuola Padova sarà uno dei due esterni (l'altro è Floriano). Brienza supporterà Simeri.

Bari (4-2-3-1): Marfella; Turi, Di Cesare, Mattera, Nannini; Hamlili, Bolzoni; Floriano, Brienza, Piovanello; Simeri.

QUI AVELLINO: Reduce dallo spareggio promozione vinto, la compagine campana promette battaglia. Particolarmente ricco d'appeal l'attacco: De Vena, Alfageme e Sforzini (quest'ultimo inizialmente in panchina ed ex dell'incontro) costituiranno i pericoli per Marfella.

Avellino (4-4-2): Viscovo; Parisi, Morero, Dionisi, Betti; Da Dalt, Matute, Di Paolantonio, Tribuzzi; De Vena, Alfageme.