Si chiude con la quarta sconfitta in campionato la serie D del Bari. Biancorossi sotto nel primo tempo: Amelio su punizione porta in vantaggio il Roccella. Nella ripresa il Bari trova il pari con Feola. Al secondo minuto di recupero il 2-1 dei calabresi con il rigore di Pizzutelli.

Di seguito le pagelle:

MARFELLA 5.5 Subisce l’ennesimo gol su calcio piazzato. Il piazzamento della barriera è sembrato ancora volta approssimativo;

ALOISI 6 Prestazione più incoraggiante rispetto alle ultime offerte. In crescita;

DI CESARE 6 Non sbaglia nulla. L’arbitro si inventa un suo fallo di mano che permette ai padroni di casa di trovare il 2-1;

CACIOLI 6 Attento a chiudere ogni varco. Ma poco preciso palla al piede;

QUAGLIATA 5.5 Diversi errori di fraseggio ma, considerata l’età, può migliorare;

FEOLA 6.5 Sorpresa positiva di questo finale di torneo. Segna a coronamento di una prestazione da incorniciare;

HAMLILI 6 Recupera diversi palloni, meno brillante in fase di impostazione;

LIGUORI 5 In giornata no, a differenza della scorsa settimana. Cornacchini lo toglie dal campo nella ripresa;

NEGLIA 6.5 Tra i più attivi del reparto avanzato. Con due tiri da fuori aria, risulta il più pericoloso dei biancorossi;

IADARESTA 5.5 Nullo nella prima frazione. Poi si riscatta trovando fortunosamente l’assist per il pari di Feola;

POZZEBON 5 A Roccella va in scena l’ennesima prova incolore della sua stagione. A secco di gol da sei mesi;

NANNINI 6 Entra e tiene bene la corsia sinistra;

MUTTI 6 Qualche buono spunto a gara in corso;

LANGELLA 6 Dà man forte al centrocampo e da una sua iniziativa arriva il gol di Feola;

BIANCHI SV

CORNACCHINI 5.5 Lascia giustamente a casa i diffidati e schiera qualche seconda linea. Ad un primo tempo opaco segue una ripresa più viva da parte dei suoi. Ma non basta per evitare un ko deciso dal direttore di gara.

Sezione: In Primo Piano / Data: Dom 05 maggio 2019 alle 17:25
Autore: Mario Caprioli
Vedi letture
Print