Il tecnico del Bari Vincenzo Vivarini è intervenuto in conferenza stampa dopo il pareggio con la Vibonese. Queste le sue parole: "Loro ci potevano mettere in difficoltà e così è stato, siamo partiti bene con il gol. Poi loro hanno preso piene e sono stati bravi nel sviluppare le trame di gioco, noi siamo ripartiti in contropiede ma dovevamo gestire meglio la palla". 

Vivarini continua parlando dei cambi"Folorunsho ha messo fisicità, però è chiaro che oggi c'era tanto bisogno di qualità. Al ragazzo bisogna dare fiducia, ma chiaro che l'ingresso di Terrani e Corsinelli mi hanno dato quel qualcosa in più, dobbiamo essere sempre bravi come negli ultimi minuti di oggi. La squadra deve essere sempre pronta alla battaglia, invece abbiamo quell'atteggiamento di attesa che non va bene, noi siamo stati troppo blandi, sono rammaricato":

Sull'atteggiamento del gruppo: "Quando sono entrati Corsinelli e Terrani loro hanno iniziato a buttar via palla, quando inizi a non farli ragionare. Dobbiamo combattere dal punto di vista della mentalità. A noi piace gestire, invece dobbiamo essere sempre aggressivi".

Su Terrani: "Ci avevo parlato prima della partita, penso sia un giocatore di grande qualità, deve sempre tirarlo fuori. Siamo a Bari e non possiamo permetterci di gestire, bisogna dominare. Il suo unico problema è quello di tirar fuori la personalità".

Sezione: In Primo Piano / Data: Dom 3 Novembre 2019 alle 18:15
Autore: Raffaele Digirolamo
Vedi letture
Print