Auteri, nel corso della conferenza stampa odierna, ha parlato dell'abbondanza davanti: "Montalto? Chi viene scelto inizialmente non è titolare, e gli altri non sono riserve. Cerco di trovare la giusta formula, cerco di valutare il percorso settimanale. Montalto, Simeri, Candellone e chi non viene scelto dall'inizio ha sempre le proprie opportunità. Possiamo fare tante cose davanti, così come in altri ruoli. Dal punto di vista delle decisioni per domani non ho ancora deciso nulla. Guai a pensare che qualcuno sia scelto perché titolare fisso: giocheremo coi giocatori più pronti per il tipo di partita".

Su Maradona... "Purtroppo non mi è mai capitato di incrociarlo. Parliamo di un fenomeno unico, è assolutamente irripetibile. Come essere umano ha commesso degli errori, ma è stato una persona di grande valore che ha rispettato la parte più povera, è stata una persona di grande umanità".

Sezione: News / Data: Ven 27 novembre 2020 alle 12:00
Autore: Redazione TuttoBari
Vedi letture
Print