Ieri la nota di Bari e Lecce per stimolare la riapertura degli stadi. Il Corriere del Mezzogiorno analizza: "Un invito alla sollecitazione, nella consapevolezza che la decisione finale sarà giocoforza delle autorità centrali. Intanto però il passo dei due principali club di Puglia avrebbe sortito un primo effetto. La Regione avrebbe evidenziato, almeno sul piano di principio, la volontà di spalleggiare Bari e Lecce in questo percorso finalizzato alla riapertura «vera» del calcio".

Il quotidiano riporta le parole di Lopalco, epidemiologo a capo della task force pugliese per l’emergenza coronavirus: "I presupposti per prendere in considerazione l’ipotesi ci sono, ma vanno fatte attente analisi. Parliamo di una situazione in cui si radunano migliaia di persone, seppur a stadi semivuoti. Bisogna valutare le criticità, anche l’eventuale presenza di tifoserie provenienti da fuori Puglia. Ho ricevuto proprio in queste ore il documento e posso dire che è stato già messo in agenda per una valutazione attenta e approfondita".

Sezione: News / Data: Mer 01 luglio 2020 alle 08:30
Autore: Redazione TuttoBari
Vedi letture
Print