"Seppure in isolamento, Gaetano Auteri ha scelto di parlare ieri, recitando il classico mea culpa". Repubblica riporta le dichiarazioni del mister e analizza: "Auteri si è anche soffermato sull’inserimento nello staff di un consulente esterno per la preparazione atletica (Andrea Nuti, ex Milan), che ha lasciato pensare ad una correzione in corsa di quanto fatto sinora".

"Guai però a dirgli che questo Bari non è ancora la sua squadra", la valutazione del quotidiano sui messaggi espressi da Auteri.

Sezione: News / Data: Ven 20 novembre 2020 alle 10:30
Autore: Redazione TuttoBari
Vedi letture
Print