D'Agostino a TuttoBari: "Brienza è una bandiera e sarà utile"

18.05.2019 11:00 di Raffaele Digirolamo   Vedi letture
© foto di Paolo Baratto/Grigionline.com
D'Agostino a TuttoBari: "Brienza è una bandiera e sarà utile"

Intervenuto ai microfoni di TuttoBari.com, Gaetano D'Agostino ha detto la sua sulla possibile conferma del suo vecchio compagno di squadra Brienza: "Quest'anno ha avuto qualche acciacco, non so quanti stimoli e quanta voglia di continuare ha. Se dovesse essere confermato le presenze dovranno essere centellinate, ma lui è una bandiera e conosce la piazza, sarà utile sia da calciatore che, eventualmente, da dirigente".

D'Agostino continua parlando del campionato del Bari: "La stagione è cominciata in maniera difficile, vedere il Bari in D provocava tristezza. La società è stata brava nel rimboccarsi le maniche ed entrare nella mentalità della categoria, hanno stravinto il campionato. Era la squadra più forte, ma adattarsi alla nuova realtà non era scontato".

Spazio ad un commento sulla prossima stagione"Il campionato sarà difficilissimo, assomiglia più ad una B che una C. Solo il mister può dire cosa serve, senza dubbio bisognerà prendere rinforzi per adeguarsi alla categoria con innesti mirati. Non conta solo l'aspetto qualitativo, ma anche psicologico, perché servono carattere e qualità, dato che si giocherà davanti ad un pubblico da A. La personalità sarà fondamentale".