Protagonisti con la Juniores biancorossa sono i gemelli Caradonna. Fabio, attaccante, racconta così la sua avventura ai microfoni di RadioBari: "La chiamata è arrivata tramite i dirigenti dell'anno scorso. E' stata molto attesa da noi due, non vedevamo l'ora. Mi piace come stile di gioco Neymar, ma anche Floriano per la sua personalità e per il suo modo di giocare. L'obiettivo principale è esordire col Bari, è una maglia molto importante. Col Bitonto giocheremo una partita molto importante, spero di fare bella figura".

Giuseppe Caradonna è invece un centrocampista: "Abbiamo fatto i primi 6 anni in una società di Bari, poi a 12 anni siamo passati nel Bari. Mi ispiro ad Hamlili, è sempre presente, si fa sentire ed ha una buona tecnica. Bisogna onorare la maglia del Bari".

Sezione: Giovanili / Data: Gio 21 Marzo 2019 alle 17:00
Autore: Redazione TuttoBari
Vedi letture
Print