Ennesimo pareggio per il Bari lontano dal San Nicola. Una prestazione a larghi tratti convincente nel primo tempo, ma a cui è mancato il guizzo finale. I biancorossi pagano così a caro prezzo l'inizio di ripresa sottotono, che ha portato al pari di Kanoute. Risultato giusto, nonostante qualche rammarico però per le tante occasioni mancate, che avrebbero potuto modificare l'esito dell'incontro. 

94' - FISCHIO FINALE

92' - Scavone ammonito per un intervento scomposto con la gamba alta

90' - Concessi tre minuti di recupero

90' - Ultime due sostituzioni in casa biancorossa: Costantino e Scavone per Simeri e Bianco

87' - Azione insistita del Catanzaro che porta Urso al tiro: palla di poco a lato

85' - Doppio cambio Bari: dentro Di Cesare ed Hamlili, escono Ciofani e Laribi. Sabbione scala terzino

83' - Intervento duro di Giannone su Costa, giallo anche per lui

81' - Fallo di mano di Statella: ammonito

79' - Tentativo di Giannone dai 35 metri, palla lontanissima dalla porta di Frattali 

75' - Fase abbastanza spezzettata della gara

72' - Vivarini si sbilancia: in D'Ursi, out Schiavone

68' - Veementi proteste dei giocatori del Bari per un presunto tocco di mano in area

67' - Due cambi Catanzaro: dentro Urso e Giannone, fuori Iuliano e Kanoutè

66' - Martinelli prova l'acrobazia su azione d'angolo. Nessun pericolo per Frattali

62' - Bari vicino al vantaggio. Cross basso di Laribi su cui Statella sfiora l'autogol con un goffo intervento. Palla in angolo

59' - Buona combinazione Simeri-Laribi ma ancora una volta, la conclusione è debole e centrale

55' - Che chance sprecata da Simeri. L'attaccante, servito da Antenucci, va al tiro da ottima posizione ma calcia malissimo

52' - Pareggio del Catanzaro con un colpo di testa ravvicinato di Kanoute, lesto a sfuggire alla marcatura di Perrotta. Difesa del Bari troppo bassa in questa occasione

52' - Traversone di Statella e tiro al volo di Bianchimano, intercettato in due tempi da Frattali

47' - Ammonito Carlini

46' - Frattali subito decisivo sulla conclusione ravvicinata di Bianchimano, lesto a sfuggire alla marcatura di Sabbione. Azione quasi in fotocopia a quella che aveva portato alla rete di Antenucci

46' - Inizia la ripresa

Triplo cambio in casa Catanzaro. Fuori Tulli, Di Piazza e Riggio, dentro Statella, Bianchimano e Carlini

All'intervallo è intervenuto ai microfoni del club manager Matteo Scala: "Contenti di questo primo tempo anche se il vantaggio poteva essere più abbondante. Sappiamo però che il Catanzaro è una squadra che non molla e ci darà del filo da torcere. Loro non hanno avuto occasioni da gol ma ci siamo abbassati troppo negli ultimi 15 minuti ma durante le partite è normale. Vivarini? I risultati del mister sono sotto gli occhi di tutti, sta facendo un lavoro straordinario. Un weekend surreale. Siamo partiti e poi ci siamo fermati perchè sembrava non si giocasse più. Ora siamo in campo ma sappiamo che non si giocherà più fino al 3 aprile. Siamo a disposizione, la salute è la cosa più importante. Mi auguro però più chiarezza perchè se sospendiamo il calcio ma poi la gente va al ristorante allora tanto vale ci facciano giocare a porte chiuse e si eviti di giocare fino a luglio. Se questo può servire per limitare contagio, rimaniamo a casa e magari può essere utile". 

46' - Niente recupero, finisce la prima frazione

46' - Perrotta rischia l'autogol su un traversone forte e teso

45' - Tentativo in corsa di Kanoute, che anticipa Sabbione ma non trova la porta

42' - Iuliano atterra Laribi a centrocampo. Il centrocampista calabrese rischia il giallo ma viene graziato

41' - Martinelli prova il tiro dai 30 metri: blocca Frattali

37' - Tensione tra Laribi e Atanasov dopo un contrasto. L'arbitro ammonisce entrambi

35' - Bari pericoloso sugli sviluppi del corner. Deviazione di Maita e rovesciata di Simeri da posizione ravvicinata: palla alle stelle

34' - Ancora grande intesa tra i componenti del tridente biancorosso. Simeri si guadagna un angolo

30' - Maita svirgola un pallone in area e serve involontariamente Tulli. La conclusione del giallorosso non è pulita e viene così facilmente intercettata da Frattali

27' - Riggio interviene in maniera scomposta su Simeri e si becca il giallo

25' - Prima vera sortita offensiva dei padroni di casa ma la difesa del Bari allontana con qualche affanno

23' - Maita sfiora il gol dell'ex. Bella percussione in area del centrocampista: sinistro non lontano dall'incrocio dei pali

20' - Bella manovra del Bari, che porta Simeri al tiro da posizione centrale: blocca Bleve

18' - Antenucci va alla conclusione dal limite dell'area. Tentativo deviato da Martinelli, si riprenderà con un corner 

17' - Momento un po' confuso della gara. Tanti errori in fase d'impostazione da ambo le parti

13' - Esterno destro di Laribi potente ma poco preciso: rimessa dal fondo

11' - Il Catanzaro prova ad alzare il proprio baricentro

7' - Numero pazzesco di Laribi su Martinelli. Il trequartista poi mette al centro un tiro-cross su cui nessun compagno riesce a trovare la zampata vincente

5' - Ottimo Bari in questo avvio

3' - Bianco vicino al raddoppio. Angolo di Laribi e il centrocampista, solo al centro dell'area, non trova la porta di testa

1' - MIRCO ANTENUCCI, BARI AVANTI. Incredibile dormita difensiva dei padroni di casa su un rinvio di Frattali. L'attaccante, lasciato solo davanti a Bleve, non sbaglia

1' - Inizia il match

20:35 - Le parole di mister Vivarini, intercettato dai microfoni di Rai Sport: "Nel girone di ritorno affrontiamo le migliori squadre in trasferta come appunto il Catanzaro. Dobbiamo fare una prestazione importante perchè giochiamo contro una squadra attrezzata però a noi serve una vittoria fuori casa. Penso che la società abbià già dato un'impronta importante. Speriamo di portare Bari ai livelli che merita. Coronavirus? Purtroppo abbiamo un problema importante, di conseguenza tutti ci dobbiamo adattare. Noi siamo contenti di creare uno spettacolo per le persone che sono a casa. Dobbiamo essere tutti bravi. Reggina? Campionato straordinario, hanno uno spirito molto elevato e riescono a sopperire alle loro carenze. Hanno grandi capacità di applicazione, bisogna fare i complimenti". 

19:52 - L'undici del Catanzaro: Bleve, Martinelli, Atanasov, Celiento; Contessa, De Risio, Iuliano, Riggio; Tulli, Di Piazza, Kanoute

19:48 - La formazione del Bari: Frattali; Ciofani, Sabbione, Perrotta, Costa; Maita, Bianco, Schiavone; Laribi; Simeri, Antenucci

Buonasera dalla redazione di TuttoBari.com e benvenuti alla diretta testuale di Catanzaro-Bari, posticipo del 30esimo turno di campionato e ultima sfida del Girone C prima dello stop imposto dal Coni per l'emergenza Coronavirus. Possibile qualche novità di formazione per mister Vivarini, sempre alla ricerca della prima vittoria del 2020 in trasferta. Si ricorda che la gara verrà disputata a porte chiuse. 

Le probabili formazioni:

Catanzaro (3-4-3): Bleve, Martinelli, Atanasov, Celiento; Contessa, De Risio, Iuliano, Riggio; Tulli, Di Piazza, Kanoute. All. Auteri

A disposizione: Mittica, Nicoletti, Statella, Pinna, Urso, Bayeye, Quaranta, Giannone, Novello, Bianchimano, Carlini.

Bari (4-3-1-2): Frattali; Ciofani, Sabbione, Perrotta, Costa; Maita, Bianco, Schiavone; Laribi; Simeri, Antenucci. All. Vivarini

A disposizione: Liso, Marfella, Di Cesare, Corsinelli, Berra, Pinto, Folorunsho, Scavone, Hamlili, Terrani, D'Ursi, Costantino. 

Arbitro: Matteo Gariglio di Pinerolo

Assistenti: Dario Garzelli di Livorno e Claudio Barone di Roma 1

Sezione: I nostri LIVE / Data: Lun 9 Marzo 2020 alle 21:30
Autore: Gianmaria De Candia
Vedi letture
Print