Bari-Reggina, le probabili: difesa a 3, novità a destra

16.09.2019 10:00 di Redazione TuttoBari   Vedi letture
Bari-Reggina, le probabili: difesa a 3, novità a destra

Ciak, si gira. Il primo big match della stagione biancorossa va in scena questa sera al San Nicola. Il Bari, reduce dalla sofferta vittoria di Rieti, ospita una Reggina apparentemente più lanciata. Una sfida complicata ma bellissima, animata sugli spalti dal gemellaggio fra le tifoserie.

QUI BARI: Solita abbondanza per Cornacchini che è atteso dalla determinazione di un vestito chiaro e prolifico. Potrebbe essere il 3-4-1-2 con una retroguardia, quindi, ricca di centrali (Sabbione, Di Cesare e Perrotta), e il tandem pesante davanti composto da Ferrari e Antenucci. Più incertezza sul centrocampo che vede in rampa di lancio Awua e ben quattro uomini coinvolti per una sola maglia (Scavone, Schiavone, Hamlili e Bianco). Sulle fasce è certo Costa, meno Berra (insidiato da Corsinelli, in grande considerazione, e Kupisz). Il trequartista dovrebbe essere Terrani.

Bari (3-4-1-2): Frattali; Sabbione, Di Cesare, Perrotta; Corsinelli, Awua, Bianco, Costa; Terrani; Ferrari, Antenucci.

QUI REGGINA: In palla ed estremamente propositiva la Reggina, cooperativa del gol. In tanti sono già andati a segno in queste prime giornate, in una macchina - quella di Toscano - diretta dall'ex biancorosso Bellomo e dalla sua qualità.

Reggina (3-5-2): Guarna; Marchi, Bertoncini, Loiacono; Garufo, Bellomo, Bianchi, De Rose, Bresciani; Reginaldo, Corazza.